Mercoledì 27 luglio 2018, come ogni 27 del mese, ci incontreremo ai piedi della cappella qui a sant’Andrea delle Fratte, dove la Vergine Maria apparve ad Alfonso Ratisbonne. Alle ore 17.00, per tanto, avrà inizio la recita del Rosario della Conversione.

Pregheremo innanzitutto per la conversione dei nostri e di tutti i cuori, affinché possiamo aprirci con benevolenza a vivere l’amore di Dio e lo faremo recitando insieme i misteri della Gioia, del Dolore, della Luce e della Gloria. Il Rosario della Conversione nasce proprio in seguito al miracolo che, qui a sant’Andrea delle Fratte, la bellezza raggiante della grazia di Cristo risplendente in Maria realizza in Alfonso Ratisbonne: la conversione istantanea!

Ad ogni mistero ci metteremo in ascolto di un breve brano evangelico e di una piccola riflessione che ci aiuterà a prendere consapevolezza e a pregare meglio per il dono della conversione.

A seguire, dopo il Rosario, reciteremo con fervore e con amore la supplica alla Madonna della Medaglia Miracolosa, con la certezza che la nostra Madre ascolta sempre un cuore umile e ricolmo di gratitudine.

Alle 19.00 avremo la S. Messa che verrà celebrata per tutti voi che chiedete preghiere a noi frati Minimi di Sant’Andrea delle Fratte.

Nella Supplica presenteremo la nostra preghiera a Maria dicendo che “ci sono giorni ed ore in cui ti compiaci di spargere più abbondantemente i tesori delle tue grazie”.

È stata la stessa Vergine Santa, Madre della Conversione, a dire a santa Caterina Labourè che ci sono molte grazie che vanno perdute perché nessuno le chiede. Approfittiamo e viviamo intensamente questo momento di grazia che ci viene donato. Partecipiamo numerosi come sempre e coinvolgiamo i nostri amici a pregare con noi perché è molto più bello vivere insieme questo momento di Grazia.

Questo è il programma del 27 luglio 2018:

16.30 Apertura del Santuario

17.00 Rosario della Conversione e Supplica alla Madonna della Medaglia Miracolosa

19.00 S. Messa per tutti voi che chiedete preghiere alla nostra comunità Minima di sant’Andrea delle Fratte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
SE NON ACCETTI I COOKIE POTRESTI NON VEDERE TUTTI I CONTENUTI DEL SITO
Più informazioni

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Leggi la Privacy Policy e la Cookie Policy

Chiudi